Buffet per quattro (1991) Silvio Spaccesi – Gastone Pescucci

 

Buffet per quattro (1991)

Di Marc Camoletti

  • Interpreti: Silvio Spaccesi, Gastone Pescucci, Josè Greci, Pino Ferrara, Teresa Greco, Monica Guazzini
  • Musiche originali: Paolo Gatti e Alfonso Zenga
  • Scenografia: Marco Moreschi
  • Regia: Luigi Tani

 

 Fotografie ufficio stampa Maria Teresa Tarantini

  1. Spaccesi 2. Pescucci 3. Greci 4. Ferrara 5. Greco 6. Guazzini 7. Tani
Programma di sala (pagine 20)
  • Novità assoluta per l'Italia
  • I personaggi - Gli interpreti
  • Fotografie Ufficio Stampa Maria Teresa Tarantini

NOVITA' ASSOLUTA PER L'ITALIA

Alzare il sipario su questa divertente commedia di Marc Camoletti, è come stappare una bottiglia di champagne. I personaggi che ne sprizzano fuori, fanno il solletico sotto il naso; stimolano la fantasia senza arrivare a stordire. Tutto puo accadere nella mente di una moglie che si pensa tradita; e se la moglie in questione è una deliziosa parigina, Jacqueline, con tutti i toni ed i colori dei Grands Boulevards, allora il desiderio di vendetta si mescola inevitabilmente al gusto del gioco, dell'invenzione. Più robusto e nostrano, ma non meno gustoso il "bouquet" dell'esilarante marito marchigiano, Bernard, preso in una rete di equivoci che si ingarbuglia sempre più, nonostante o forse a causa degli stratagemmi da lui escogitati per liberarsene. Cadono nella stessa rete l'accattivante Brigitte, giovane di belle ma disattese speranze e Luccio, ragioniere sottoposto alle dipendenze, o meglio ai capricci di Bernard. ll già molto confuso ed agitatissimo Luccio è seguito, anzi inseguito da Marie-Louise, sua esplosiva consorte. A servire questo delizioso buffet c'è Vittorio, diveftentissimo cameriere "passepartout" dotato di quel prezioso tipo di intelligenza che consente di sorridere sempre del mondo, e soprattutto, di se stessi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *