Il dramma 1928 Numero 43 – Evelina Maltagliati

1° Giugno 1928 - Anno IV - Numero 43

IL DRAMMA

 Quindicinale di commedie di grande successo diretto da Lucio Ridenti - Editrice "LE GRANDI FIRME" Torino

  • In questo numero:
  • CORTE DEI MIRACOLI il testo completo della commedia in tre atti di Enrico Chiavaccoli - L'OMBRELLINO VERDE un atto di Bruno Brunelli - LA PIU' BELLA AVVENTURA fantasia in due quadri di Giuseppe Faraci - Termocauterio...
  • In copertina: Evelina Maltagliati

 

Evelina Maltagliati

Fra le attrici che il pubblico predilige, che le compagnie si contendono e che non hanno ancora vent'anni, Evelina Maltagliati è la più giovane perché ne ha diciotto. Aggiungeremo però che non vi sono altre attrici di vent'anni che il pubblico predilige e che le compagnie si contendono. Evelina Maltagliati é oggi l'unica giovine attrice "prima attrice giovane" ruolo che sopravvive alla tradizione forse unicamente per permettere alla squisita grazia di Evelina ed alla sorridente giovinezza della Maltagliati, di apparire tutte le sere alla ribalta per il piacere di coloro che vanno a teatro più per la gioia degli occhi che per i problemi dell'anima. Fra poco (non possiamo precisare l'epoca perchè la repubblica del teatro ha abolito le date) Evelina Maltagliati andrà a far parte della compagnia di Maria Melato. Per la sua carriera di attrice questo avvicinamento alla più grande attrice drammatica nostra, segnerà un sicuro successo; per la sua carriera di donna sta per segnarne uno ancora più decisivo: si sposa. Il che dimostra che il cuore delle attrici molto belle e molto intelligenti si può dividere in due: una "parte" e un marito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *