Il trovatore (1963) Flaviano Labò – Orianna Santunioni

Teatro Massimo Bellini di Catania presenta: 

Il trovatore (1963)

Dramma lirico in quattro atti di Salvatore Cammarano - Musica di Giuseppe Verdi

  • Interpreti principali: Flaviano Labò (Manrico) Orianna Santunioni (Leonora) Dora Minarchi (Azucena) Mario Zanasi (Conte di Luna) Agostino Ferrin (Ferrando)
  • Maestro Concertatore: Francesco Molinari Pradelli
  • Regia: Carlo Piccinato
  • Maestro del coro: Giuseppe Conca
  • Bozzetti: Gianrico Becher

 

Fotografie 

 1. Labò 2. Santunioni 3. Minarchi 4. Zanasi 5. Ferrin 6. Pradelli 7. Piccinato

Programma di sala (pagine 48)
  • Stagione lirica ufficiale 1963
  • Da un trionfo all'altro (Niny Ganguzza)
  • Personaggi e interpreti
  • L'argomento
  • Fotografie
La stagione lirica ufficiale 1963

LA MORTE DI RASPUTIN  opera in tre atti di Stephen Spender e Nicolas Nabokov.

Traduzione ritmica italiana di Flavia Testi. Musica di NICOLAS NABOKOV

novità per l'Italia . seconda esecuzione assoluta

 

IL BARBIERE DI SIVIGLIA

melodramma buffo in tre atti di Cesare Sterbini musica di GIOACCHINO ROSSINI - nuovo allestimento

 

SANSONE E DALILA

opera in tre atti (4 quadri) di Ferdinando Lemaire traduzione italiana di A. Zanardini

musica di CAMILLE SAINT· SAENS

 

VIVI’

dramma lirico in quattro atti di Paola Masino e Bindo Missiroli musica di FRANCO MANNINO

prima esecuzione in Sicilia - nuovo allestimento

 

NORMA

tragedia lirica in quattro atti di Felice Romani musica di VINCENZO BELLINI - nuovo allestimento

 

IL LAGO DEI CIGNI

balletto in quattro atti di PETER JLJIC CIAIKOWSKI prima esecuzione in Catania

 

MADAMA BUTTERFLY

tragedia giapponese in tre atti di Luigi Illica e Giuseppe Giacosa musica di GIACOMO PUCCINI

 

IL TROVATORE

dramma lirico in quattro atti (5 quadri) di Salvatore Cammarano musica di GIUSEPPE VERDI - nuovo allestimento

 

IL PICCOLO MARAT

opera in tre atti di Gioacchino Forzano musica di PIETRO MASCAGNI - nuovo allestimento

COMMEMORAZIONE MASCAGNANA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *