Sansone e Dalila (1956) Ramon Vinay – Giulietta Simionato

Teatro alla Scala di Milano presenta:

Sansone e Dalila (1956)

Opera in tre atti di Ferdinand Lamaire. Traduzione di A. Zanardini. Musica di Camille Saint-Saens

  • Interpreti principali: Ramon Vinay (Sansone) Giulietta Simionato (Dalila) Nicola Rossi Lemeni (Abimelecco) Anselmo Colzani (Sommo Sacerdote) Nicola Zaccaria (Veccho ebreo) Primi ballerini: Gilda Maiocchi - Giulio Perugini
  • Maestro Concertatore: Gianandrea Gavazzeni
  • Regia: Mario Frigerio
  • Maestro del coro: Norberto Mola
  • Coreografie: Luciana Novaro
  • Bozzetti e Figurini: Nicola Benois
  • Direttore Allestimento: Nicola Benois

 

Fotografie 

Link Wikipedia

Programma di sala (pagine 28)
  • Senza Liszt "Sansone" non esisterebbe (U.S.)
  • Argomento
  • Interpreti
  • Fotografie

La prima rappresentazione

La prima rappresentazione di "Sansone e Dalila" ebbe luogo all'Hoftheater di Weimar il 2 dicembre 1877; diretta da Eduard Lassen. Ebbe quaii interpreti la von Miller (Dalila], Ferenczy (Sansone) e Milde (il sommo sacerdote).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *